L’integra Corner di Caltagirone, al fine di avviare delle collaborazioni alle attivita’ del progetto con il tessuto economico e sociale del territorio, oggi ha incontrato:- l’Assessore ai servizi sociali del Comune di Scordia Rosario Cosentino per la costruzione e la stipula di un protocollo d’intesa per attivare una rete sociale e istituzionale al fine di fornire informazioni e servizi necessari per la realizzazioni di percorsi per il raggiungimento dell’autonomia socio-economica dei destinatari del progetto;- Agenzia Immobiliare in Scordia per la stipula di un protocollo d’intesa per una collaborazione per informazioni, orientamento e accompagnamento ai servizi di intermediazione abitativa;- Operatori locali – Scordia – per l’avvio di percorsi finalizzati a delle azioni formative e di supporto all’inserimento lavorativo dei beneficiari del progetto.Noi crediamo che il coinvolgimento di nuovi attori che vada oltre la partnership del progetto – tramite la stipula di protocolli d’intesa o adesioni delle realtà produttive e/o istituzionali, può rappresentare una risposta alle esigenze per l’acquisizione dell’autonomia socio economica dei beneficiari del progetto.

Hanno partecipato ai vari incontri:

  • Francesco D’Amico – Integra Corner Caltagirone;
  • Giusi Milazzo – Segretario Generale Sunia Sicilia;
  • Pippo Di Natale – Presidente Auser Sicilia;
  • Rosario Cosentino – Assessore ai Servizi Sociali del Comune di Scordia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.